Ribollita Fiorentina

Ecco la ricetta di Claudia, seguitela su Instagram

Gli ingredienti per la ribollita alla fiorentina:

  • Pane raffermo Cavolo nero chiamata anche braschetta Cavolo
  • Verza
  • Patate
  • Porro
  • Pomodori
  • Fagioli cannellini
  • Trito di carota
  • sedano
  • cipolla
  • Rosmarino

PROVERBIO Com’è squisita la ribollita! Se vuoi star bene nella vita, mangia spesso la ribollita“, irruppe sorridendo Pietrino; ed io aggiunsi: “senza dimenticare mai un buon bicchier di vino toscano“!

PREPARAZIONE

Cuocere i fagioli cannellini a parte e mettere via.

Preparare un brodo e mettere via.

Mettere a soffriggere sedano, carote e cipolla.

Aggiungere i cavoli e la bietola e aspettare che appassiscano.

A quel punto aggiungere il brodo precedentemente preparato e lasciare cuocere il tutto per tre ore.

Quasi a fine cottura aggiungere i fagioli e lasciare cuocere per mezz’ora con anche il rosmarino.

La zuppa va ribollita con aglio e rosmarino nel forno a legna in un tegame con un fondo spesso per evitare che si attacchi e si bruci al fondo.

Alla fine aggiungere il pane raffermo tagliato a pezzi e aggiungere un filo di olio extra vergine d’oliva toscano a crudo con una spruzzata di pepe.

Qui all’osteria lo serviamo in un tegamino di coccio come vuole la tradizione toscana, che aiuta a conservarne il calore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *